mercoledì 5 luglio 2017

Scatola porta tea in stile shabby schic


Il tea pomeridiano e la tisana serale rappresentano la mia personale coccola del fine settimana.
Sia il tea che le tisane sono sempre preparati nelle tazze belle.

Un conto è fare colazione la mattina di corsa e allora posso anche usare la tazza con disegnato sopra l'ippopotamo ballerino o il gatto con gli stivali, un conto, invece, è dedicarsi del tempo, rallentare i ritmi e godersi la bevanda (magari con l'aggiunta di qualche biscottino).


Al mio servizio buono e alla mia routine nel preparare il tea, però, mancava la scatolina porta tea.

Mancava perché in realtà non ho mai trovato una che mi piacesse particolarmente e così ho sempre rimandato l'acquisto.

Poi qualche giorno fa, in un negozio, ne ho trovata una di legno grezzo e ho deciso di acquistarla e di decorarla.

Così è cominciata la trasformazione.



Ho dipinto tutta la scatolina di avorio, mentre ho dipinto di bianco le lette in legno e i 4 cuori.

Li ho poi incollati al coperchio della scatola con la colla a caldo.

La scatola, invece, l'ho decorata incollando un piccolo pizzo bianco.



Ho poi riempito la scatola con una selezione di tea e tisane. Ora non mi rimane che aspettare l'autunni per riprendere la mia routine del tea pomeridiano.


3 commenti:

  1. Bella, in qualche giornata di pioggia estiva puoi sempre inaugurarla.

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog