Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2015

Bouquet di cioccolatini

La primavera è arrivata: ormai non ci sono più tanti dubbi! Anche Pasqua si sta avvicinando a passo veloce. E io ... confeziono bouquet di ovetti da regalare il giorno di Pasqua a chi bambino non è più, ma comunque adora la cioccolata e adora ricevere regali!
Ora vi spiego come ho fatto a realizzarlo.
Materiale occorrente: Ovetti di cioccolatospiedini lunghidischi di carta crestanastro adesivocarta crespa verde

Ho infilzato nello stuzzicadenti in disco di carta pesta e l'ovetto di cioccolato (in quest'ordine) realizzando così il primo fiore.
Ho ripetuto questa operazione fino ad avere un numero sufficiente di fiori per il mio bouquet. Già otto fiori sono da considerarsi un buon numero.
A questo punto non mi restava altro da fare che assemblare il mio bouquet. Devo dire che questa operazione è stata abbastanza laboriosa e ogni tanto qualche ovetto sfuggiva dallo spiedino. Non ho voluto usare nessun tipo di colla o stratagemma per tenere fermi gli ovetti e la carta crespa perché…

Arriva la primavera!

Vi va di festeggiare con me l'arrivo della primavera? Io per farlo ho scelto giusto un giorno grigio e piovoso così per tirarmi un po' su di morale!!!
Io adoro perdermi nelle gallerie fotografiche e adoro vedere le composizioni di fiori. E' un passatempo che mi riempie gli occhi e il cuore e che mette in moto i neuroni e mi fa venire in mente idee.

Cestino porta ovetti

Un cestino di cartoncino colorato pieno di ovetti incartati con la carta velina colorata: questo servirà a dare gli auguri ai bambini della classe dello Gnomo l'ultimo giorno di scuola prima delle vacanze di Pasqua.
Io, come al solito, mi sono fatta incastrare! Ho realizzato il cestino, ho incartato le uova e ho realizzato la confezione.
Ora però vi faccio vedere come ho fatto!
Da un cartoncino verde, con l'aiuto di un piatto, ho ricavato un cerchio. L'ho ritagliato e ho inciso il cerchio su quattro lati. Per rendere questa operazione più semplice e per ricavare dei tagli equidistanti ho piegato per due volte il cerchio in due (ricavandone due diametri).

Ho forato il cartoncino a destra e a sinistra degli intagli e ho fatto passare dentro ai fori il nastrino verde.

Per gli ovetti ho preso un foglio di carta velina l'ho piegato e ripiegato per tre volte. Ho ritagliato i rettangoli. Ho messo gli ovetti dentro i rettangoli e ho chiuso con un nastrino.



Albero di Pasqua

E' cominciato il countdown. Pasqua si sta avvicinando. L'anno scorso, di questi tempi ero sommersa di scatoloni e davvero non c'era posto per l'albero di Pasqua. Quest'anno invece è strato quasi obbligatorio pesare di realizzarlo.
Prima di tutto siamo andati in campagna a dare la caccia al "ramo perfetto" perché io le cose le voglio fare bene e non mi accontento di un ramo di pesco di plastica, voglio un ramo vero, magari non di pesco, ma pur sempre di legno!!!
Lo abbiamo trovato di ulivo. Grande e ben ramificato, proprio come serviva a noi. Beh all'aria aperta sembrava grande il giusto...una volta portato dentro casa mi sono accorta che era enorme!!! Per fortuna i rami non sporgono dal comò e ancora nessuno lo ha tirato giù né entrando né uscendo da casa (almeno per ora).
Trovato il ramo, bisognava decidere se lasciarlo al naturale o colorarlo... il mio aiutante Gnomo ha deciso di colorarlo di celeste e non c'è stato verso di fargli cambiare ide…

Ispirazioni&Co - 3 le foglie: trifoglio segnalibro

Succede che si inizi a lavorare con un preciso progetto in testa e con anche gli schemi giusti a portata di mano (che pure hanno richiesto tempo per essere cercati e stampati).

Succede che l'uncinetto sia un attrezzo infido e dotato di vita proria e che se ti distrai un attimo, anzichè realizzare un quadrifoglio viene fuori un trifoglio. Tra l'altro il più bel trifoglio che ti sia mai venuto fuori!!! Peccato che a te swervisse un quadrifoiglio perchè l'idea era di preparare gli orecchini.

Ghirlanda di Primavera...aspettando Pasqua!

Sta arrivando la Primavera, che bellezza!!! Gli alberi che sono davanti casa mia sono tutti in fiore e io mi preparo alla Pasqua. Ho tanti progetti in mente e spero di realizzarli tutti!!!

Intanto comincio con il primo: la ghirlanda!

Carta d'identità del Papà e free printable

Avete intenzione di far fare qualche lavoretto ai vostri bambini per la festa del papà?

I vostri bambini sono abbastanza grandi da saper scrivere e descrivere?

Non avete voglia di prendere tempere e pennelli?

Di libri per bambini e di foglie

Questo mese si parla di foglie su Ispirazioni&Co. Prima di presentare un progetto altamente sporchevole fatto di stampini fai da te e tempere (ma tranquilli, arriverà anche quello), ho deciso di presentarvi un po' di libri, bellissimi e, naturalmente, a tema!


L' Albero Alfabeto che insegna alle lettere a stare unite e a formare frasi e parole. Le lettere da sole non riescono a rimanere ancorate alle foglie...ma l'unione fa la forza!!!

Un Piccolo Bruco che non riesce a saziarsi e che mangia mangia buca foglie mele e pere...finché non cresce!!!

E poi c'è un libro bellissimo di un autore che a noi piace molto: Cappuccetto Verde di Munari. Un libro da leggere tutto di un fiato e sul quale l'Ometto ha lavorato alla scuola materna (vi farò vedere anche questo lavoro, prometto).

Ci sono poi tre libri che ancora noi non abbiamo letto, ma colmeremo presto la lacuna! Se volete però saperne di più vi invito a leggere le recensioni di Mamma Moglie Donna, di Libri ed Emozi…

Porta trucco riciclando una bottiglia di plastica

Ci sono cose che a un anno dal trasloco ancora non sono del tutto sistemate.
Ci sono cose che sono ancora in bilico tra una precaria e una duratura sistemazione.
Ci sono cose che avevo buttato e non avevo più rimpiazzato come i vecchi trucchi e i vecchi contenitori del bagno.

Handmade Easter dal 9 al 30 Marzo!

Anche per Pasqua il team di The Creative Factory è pronto a partire!!! E anche questa volta io sono felicissima di farne parte!

Come ci siamo organizzate per rendere la lettura dei nostri post piacevole? Ebbene, poiché non siamo poche ma quaranta abbiamo deciso di suddividere la pubblicazione dei nostri post in dieci giorni pubblicando in blocchi da quattro blog tre volte a settimana.

Questo è il calendario delle nostre pubblicazioni così non avete scuse per non venirci a leggere!!!

DAY 1 – 9 MARZO 2015 Alex B. di  C’é Crisi, C’é Crisi! Emanuela di My Little Inspirations Sabrina di  Carta e Cuci Norma di Voglio il Mondo a Colori
DAY 2 – 11 MARZO 2015 Ilaria e Chiara di Case per la Testa Denise di   Lumaca Matta Marica e Tina di I fiori di Marica Daniela di DecoRiciclo
DAY 3 - 13 MARZO 2015 Michela di Creare Regali Handmade Rosa  di  Kreattiva Carmen di Lo dico, lo faccio Roberta di Colori, Idee e Creatività
DAY 4 - 16 MARZO 2015 Laura di La Foresta Incantata Design Miria di Plus…Kawaii! Cri Erre di Cri…

Di foglie, ispirazioni e nuove tecniche

La magia delle foglie ha contagiato anche me! Dopo il post di presentazione di ieri di Federica, andatelo a leggere perché contiene anche una bella novità, mi sono armata di pazienza e ho fatto un bel giretto in rete e ho scovato sei tutorial con altrettanti magnifici progetti!

In gita al Bioparco di Roma

Non andavo al Bioparco da 30 anni circa, da quando ancora si chiamava Zoo! Devo ammettere che sono rimasta colpita da questa visita: mi è piaciuta al di là delle aspettative. L'Ometto ne è rimasto affascinato... e come dargli torto!

Appena entrati ci hanno accolto loro: le giraffe

E le emozioni non sono finite lì!


I pavoni ci hanno fatto compagnia per tutta la durata della nostra visita guardandoci con aria interrogativa.


Certo ci siamo anche un po' spaventati a sentire la voce del leone.




Abbiamo ammirato da vicini strani uccelli dal lungo becco e da un colore sgargiante


E poi abbiamo incontrato loro... i pesci: un viaggio alla scoperta delle specie che stanno invadendo le nostre acque.

E io sono rimasta incantata!


Del rettilario non ho foto e un po' mi dispiace... ma ho avuto paura di non essere in grado di togliere l'opzione "flash automatico" alla macchina fotografica e di far arrabbiare il coccodrillo!

Se non volete fare una lunga fila ai botteghini vi c…